Codice ASIN Amazon: cos’è, dove trovarlo e come crearlo

codice asin amazon

Che cos’è il codice ASIN Amazon? Dove trovarlo all’interno della pagina prodotto? E come crearlo per un nuovo articolo?

Quest’oggi ti voglio parlare di un argomento abbastanza importante per coloro che fanno della vendita su amazon una vera e propria professione: sto proprio parlando del codice ASIN Amazon.

Se ti trovi tra coloro i quali non sanno nello specifico cos’è il codice (o numero) ASIN di Amazon e vorresti sapere delle informazioni in merito, devo dirti che hai trovato il contenuto che fa al caso tuo!

In questo articolo andremo a vedere insieme in particolare che cos’è il codice ASIN Amazon, dove reperirlo all’interno della pagina di vendita del prodotto singolo e la procedura per associare un ASIN ad un nuovo prodotto che si vuole creare.

Perché nel mondo di Amazon esistono diversi codici associabili ad un singolo prodotto ed è facile fare confusione tra i diversi disponibili, come ad esempio l’UPC, l’EAN, il GCID, l’FNSKU e lo stesso ASIN.

Ma al termine della lettura di questo contenuto saprai con certezza che cos’è l’Amazon ASIN e potrai distinguerlo facilmente da tutti gli altri codici utilizzati nel mondo della vendita su questo marketplace.

Codice ASIN Amazon: che cos’è

codice asin amazon

Il catalogo di Amazon contiene letteralmente decine di migliaia di prodotti differenti. E il loro numero è in continuo aumento. Senza un meccanismo di riconoscimento rapido dei prodotti, gestire questa mole di articoli di vendita sarebbe praticamente impossibile.

E non sto parlando solo di questioni relative al negozio online, ma soprattutto a quelle logistiche, come lo smistamento dei vari prodotti nei magazzini di Amazon.

Proprio qui entra in gioco il codice ASIN Amazon. ASIN è un acronimo che per esteso significa Amazon Standard Identification Number, ed è costituito da un codice alfanumerico di dieci cifre. Vale essenzialmente per i prodotti, mentre per il libri viene sostituito o coincide con il codice ISBN.

Nella pratica l’ASIN Amazon serve ad identificare univocamente un prodotto messo in vendita su Amazon. A tutti gli effetti questo e-commerce è stato costruito prendendo l’ASIN come punto di riferimento.

Esso viene infatti utilizzato dai venditori per tutta una serie di analisi e viene anche preso in considerazione dal motore di ricerca interno di Amazon per il posizionamento organico dei vari prodotti. Inoltre, un utente può digitare all’interno della casella di ricerca un ASIN per trovare immediatamente il prodotto cui si riferisce.

A tutti gli effetti, quando si deve parlare di un prodotto, il modo più veloce per identificarlo senza problemi è riferirsi al suo codice ASIN.

C’è solo un caso possibile in cui ci sono più prodotti aventi lo stesso ASIN: sto parlando delle varianti. Amazon infatti ti dà la possibilità di aggiungere ad un prodotto esistente una variante, che si distingue ad esempio dalla principale per colore o per taglia. Eccone un esempio:

amazon ASIN

In questo caso sono disponibili due varianti che si differenziano per il loro colore, ma entrambe sono contenute all’interno della stessa pagina di vendita ed hanno lo stesso codice ASIN Amazon.

L’uso delle varianti può essere conveniente in quanto prima di tutto non si deve costruire una nuova pagina di vendita e inoltre si sfrutta il fatto che l’articolo principale è già posizionato nel motore di ricerca interno di Amazon, risparmiando così sulla procedura di lancio del prodotto.

Dove trovo il codice ASIN amazon?

Esistono essenzialmente due modi per trovare l’ASIN associato ad un determinato prodotto. Il primo è il più semplice e consiste nel guardare all’URL della pagina prodotto. Riferendoci all’esempio precedente del camion giocattolo, abbiamo il seguente link:

codice asin amazon

L’ASIN è il codice posizionato dopo il /dp/. In particolare si possono avere diverse combinazioni a seconda dei casi. Vediamone alcuni:

  • https://amazon.it/dp/<ASIN>
  • https://amazon.it/<keyword>/dp/<ASIN>
  • https://amazon.it/<titolo-libro>/dp/<ASIN>
  • https://amazon.it/dp/<ASIN>/<altri-parametri>

Queste solo alcune delle possibili combinazioni utilizzate dagli sviluppatori del sito web di Amazon. In particolare, la terza è utilizzata per il libri in formato ebook e cartaceo.

A volte prima dell’ASIN troverai elencate delle keyword (o parole chiave) che vengono utilizzate per il posizionamento dell’articolo di vendita in relazione al motore di ricerca interno ad Amazon.

Il secondo modo consiste nel scorrere la pagina di vendita del prodotto e consultare la sezione denominata Ulteriori Informazioni. Sempre nel solito esempio del camion giocattolo abbiamo:

amazon asin

Puoi trovare l’ASIN in cima a questa sezione. Come vedi è costituito da 10 caratteri alfanumerici, in particolare da numeri e maiuscole. Per i libri solitamente sono solo numeri.

Come creare un codice ASIN amazon

La procedura per creare un codice ASIN Amazon per un nuovo prodotto è molto semplice. A partire dal tuo account su seller central, procedi all’aggiunta di un nuovo prodotto, navigando nell’apposita sezione.

A partire dalla homepage di seller central vai su catalogo –> aggiungi prodotti:

creare codice asin amazon

A questo punto clicca sulla dicitura “Sto aggiungendo un prodotto non venduto su Amazon” per creare una nuova pagina prodotto:

asin amazon

Ti verrà chiesta per prima cosa la categoria in cui inserire il tuo nuovo articolo di vendita. Una volta fatto ciò, per aggiungere un nuovo prodotto ad Amazon, avrai bisogno di inserire uno di questi codici:

  • UPC (Universal Product Code): è il codice standard internale utilizzato nei codici a barre per identificare i prodotti
  • EAN (European Article Number): a differenza del precedente, è riservato ai prodotti commercializzati in Europa
  • GCID (Glocal Catalogue Identifier): un codice interno ad Amazon riservato a coloro che si sono iscritti al registro marche Amazon.
creare codice asin amazon

Se sei iscritto al registro marche Amazon non avrai bisogno di un codice UPC o EAN, dato che ti verrà assegnato un GCID. In caso contrario, puoi reperire dei codici legali e validi sul sito della GS1.

Una volta inserito il codice da te prescelto e compilati tutti i campi richiesti nella pagina di vendita, il codice ASIN Amazon ti verrà assegnato in maniera del tutto automatica.

Per cui, non c’è bisogno di fare alcuna procedura specifica per ottenere il codice ASIN: è sufficiente procedere con la creazione della tua pagina di vendita.

Ed è tutto per questo articolo sul codice ASIN Amazon. Per altre informazioni su questo marketplace ti rimando al nostro blog AMZMentor.

Articoli Correlati