Registro Marche Amazon: cos’è e perché iscriversi

registro marche amazon

Come funziona il registro marche di Amazon? E perché è importante iscriversi?

In qualità di venditore di Amazon forse ti sarai imbattuto nel fantomatico registro di marche di Amazon (o brand registry all’inglese).

Se non sai assolutamente a cosa serve o comunque hai la necessità di conoscere delle informazioni aggiuntive su questo tema, devo dirti che ti trovi proprio nel posto giusto!

Ci tengo a precisare fin da subito che le informazioni che troverai qui valgono sia per coloro che utilizzano Seller Central e vendono i loro prodotti, magari in private labeling, che per quelli che sono iscritti a Vendor Central, e in quanto tali, riforniscono direttamente Amazon stessa.

In questo articolo andremo a vedere che cos’è il registro marche di amazon, quali sono i prerequisiti per l’iscrizione ad esso e perché può essere importante procedere con la registrazione del tuo marchio su Amazon.

Ma partiamo dalle nozioni più basilari, parlando di cos’è nella pratica il registro marche di Amazon.

Registro Marche Amazon: di cosa si tratta?

registro marche amazon

Il registro marche di Amazon (o Brand Registry all’inglese) è la piattaforma di questo e-commerce online che ti consente di preservare il tuo brand da eventuali minacce, che possono essere di vario tipo.

Si tratta di un sistema attivo che Amazon ha voluto introdurre per contrastare i problemi inerenti ai diritti di proprietà intellettuale. Dopo l’introduzione di tale registro, si sono registrate ben il 99% di violazioni in meno.

Nella pratica, questo sistema consiste in un servizio di controllo attivo per coloro che sono iscritti. Attraverso degli algoritmi automatici di ricerca, piuttosto che con il controllo umano, le varie pagine vengono ispezionate per controllare che non ci siano delle eventuali violazioni.

Questo viene anche effettuato attraverso un servizio di tracciamento a livello dell’articolo di vendita con lo scopo di combattere la contraffazione. Ad ogni prodotto viene associato un codice che viene analizzato all’atto della spedizione. In questo modo vengono inviati ai clienti solo prodotti sicuri ed originali.

Vedremo più avanti nel corso di questo articolo altri problemi che possono insorgere in termini di protezione del tuo brand e che sono combattuti attivamente dal registro marche di Amazon.

Perché iscriversi al Brand Registry di Amazon

Esaminiamo ora le ragioni principali per cui dovresti iscriverti al registro marche di Amazon. Alcune di esse li abbiamo già analizzate, ma andremo ad approfondirle in questa sezione.

Migliore rappresentanza del tuo marchio

Una volta che ti sarai iscritto al registro marche di Amazon, avrai maggiori potenzialità di controllo delle pagine in cui compaiono prodotti relativi al tuo brand.

Quello che è importante sottolineare è che su Amazon non è infrequente che ci siano molti venditori differenti a pubblicizzare e vendere lo stesso brand. Senza fare nomi, basti pensare ad esempio a quanti possono vendere dei prodotti cosmetici della stessa marca.

Attraverso il Brand Registry di Amazon, il proprietario intellettuale della marca può verificare che i dati riportati nella pagina di vendita siano corretti ed avere in generale maggiore controllo sui prodotti.

Protezione attiva del tuo brand

Il registro marche di Amazon ti dà accesso a dei tool per la protezione del tuo brand. Vediamo in questa sezione di approfondire questo concetto.

Avrai accesso a potenti strumenti per cercare e segnalare eventuali violazioni:

  • Ricerca globale: ti permette di ricercare in maniera facile e veloce, a partire dalla stessa schermata, contenuti in diversi Amazon Store
  • Ricerca per immagini: ti aiuta a trovare prodotti su Amazon simili ai tuoi utilizzando le tue immagini e il tuo logo
  • Ricerca di ASIN in blocco: una ricerca avanzata che prende come input un elenco di ASIN (i codici identificativi di un prodotto su Amazon) per verificare rapidamente che non ci siano eventuali violazioni

Quello che è importante evidenziare è che registrare il proprio marchio su Amazon non è fondamentale solo per i grandi brand, ma anche ad esempio per coloro che operano attraverso il private labeling, importando prodotti dalla Cina e apponendovi il proprio marchio.

Il registro marche di Amazon ti può aiutare a combattere in modo attivo gli episodi di Hijacking. Di cosa si tratta?

Nella pratica, quando vai a creare un nuovo prodotto relativo al tuo brand, a competere per la buybox ci sarai solo tu, almeno all’inizio. Vediamo un esempio per maggiore chiarezza:

brand registry amazon

In questo esempio abbiamo un prodotto venduto in private labeling, con marchio LBLA. Nella pagina è presente un solo venditore, presumibilmente il proprietario del brand.

Vediamo ora un altro caso:

registro marchi amazon

Per la vendita di questo cellulare sono presenti nella stessa pagina ben 36 offerte. Lo puoi notare dalla dicitura “Nuovo (36) da 126,50 euro”.

In questo caso la cosa è del tutto naturale, perché si tratta di una rivendita di un noto brand. La casa madre vende ai vari rivenditori autorizzati i prodotti, che mantengono la loro originalità.

Il problema è che anche nel primo caso, quello del private labeling, si può avere la situazione in cui altri competitor si potrebbero inserire nella tua pagina di vendita. E lo fanno in generale con prodotti simili ai tuoi ma con un marchio differente. Questo fenomeno è noto come Hijacking.

Perché lo fanno? Semplicemente per il fatto che una pagina già avviata ha già tutta una serie di vantaggi associati: dal posizionamento sul motore di ricerca interno di Amazon alle recensioni positive dei clienti.

Puoi combattere questo fenomeno attraverso il registro marche si Amazon. Se hai un problema di questo tipo, puoi fare una segnalazione ad Amazon chiedendo di rimuovere l’offerta del tuo concorrente.

In caso di necessità, devi sapere che Amazon offre un supporto dedicato 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

Strumenti di marketing esclusivi

Coloro che sono iscritti al registro marche di Amazon, hanno inoltre accesso ad una serie di strumenti di marketing esclusivi. Vediamo i più importanti:

  • Amazon Stores: nella pratica un negozio interno ad Amazon, che può essere costituito anche da più pagine, relativo al tuo brand. Puoi curare non solo i contenuti del tuo store, ma anche il design ed ottenere il tuo indirizzo web interno ad Amazon
  • Contenuti Arricchiti (EBC): una sorta di funzionalità premium di gestione delle schede prodotto, riservata ai brandi registrati, disponibile in seller central. Ti permette di personalizzare con immagini, video e testo la descrizione dei tuoi prodotti, direttamente nella scheda di vendita.
  • Pagine A+: si tratta di una funzionalità analoga alla precedente, ma disponibile per coloro che sono iscritti a vendor central.

Come registrare un marchio su Amazon

Passiamo ad illustrare la procedura di registrazione al brand registry di Amazon.

Prerequisiti necessari per registrarsi

Sono 3 i prerequisiti necessari affinché ci si possa iscrivere al registro marche di Amazon. Vediamoli uno ad uno:

  • Devi possedere un marchio attualmente registrato, che sia presente sui prodotti o sull’imballaggio
  • Devi poter verificare che sei il titolare dei diritti del marchio registrato
  • Devi avere un account Amazon, su seller central o vendor central

Di questi tre, sicuramente il primo prerequisito è anche il più stringente. Se non lo hai già fatto, puoi registrare il tuo marchio a livello europeo su questo sito.

Durante la procedura di registrazione del brand ti vengono chieste le categorie merceologiche cui fa riferimento. Scegli accuratamente, in quanto non si possono modificare in seguito.

Una volta completata la richiesta di registrazione del marchio, saranno necessari alcuni mesi per il suo completamento, durante i quali viene verificato ad esempio che il brand non esista già e vengono controllati eventuali conflitti con altri marchi preesistenti.

Procedura d’iscrizione

Veniamo alla procedura di iscrizione al registro marche di Amazon. Si tratta di completare alcuni semplici passaggi.

Prima di tutto, controlla di soddisfare tutti i prerequisiti di cui abbiamo parlato nella sezione precedente. Assicurati inoltre di ricordarti le credenziali di accesso al tuo account su seller/vendor central (se non hai ancora un account, ti verrà chiesto di crearne uno).

Una volta fatto ciò, naviga al sito di amazon brand e comincia la procedura di registrazione, cliccando sul pulsante sulla destra che recita “accedi”.

Per registrare il tuo brand hai bisogno delle seguenti informazioni:

  • Il nome del tuo brand
  • Il numero identificativo di registrazione dell’ente tramite cui lo hai registrato
  • Le categorie merceologiche di competenza (le stesse dichiarate all’atto della registrazione del brand)
  • In quali marketplace (ovvero paesi) desideri registrare il tuo marchio su Amazon

Ed è tutto su questo articolo sul registro marche di Amazon. Per altri contenuti relativi a questo marketplace, ti rimando al nostro blog AMZMentor.

Articoli Correlati